3 segreti per evitare di alzarti di notte con il cosleeping

Una delle più comuni paure dei neo genitori è quella di dover trascorrere notti insonni a causa dei continui risvegli del proprio bambino.

Come pensi che se ne esca? Stressati, stanchi, a pezzi. Svegliarti una, due o più volte di notte non ti permette di riposare nella migliore delle maniere e di affrontare al meglio la giornata che avrai davanti. Possibile che questo sia un passaggio obbligato per qualsiasi genitore e non ci possa essere una soluzione?

Vuoi trascorrere anni a svegliarti numerose volte perché tuo figlio non ha un sonno continuativo? Ecco i segreti per evitare tutto questo! Ti immagini già con occhiaie profonde, nervosismo e sonno. No non ce la puoi fare. Eppure esistono dei piccoli trucchi che potrebbero aiutarti.

Passaggio tra co sleeping e lettino.

Fra le fasi più delicate  per il sonno abbiamo la prima tappa di passaggio dal co sleeping al lettino. Questa prima fase è essenziale e permettere al tuo bimbo di avere un primo step di autonomia e di crescita e poter dormire da solo in cameretta. 

Suggerimenti utili per non doverti alzare infinite volte di notte

Il primo suggerimento è di vivere con serenità questo momento perché più tu sarai tranquilla e più il tuo bimbo sarà a sua volta sereno nei vari passaggi della sua vita, non percependo agitazione da parte tua. 

Un secondo suggerimento potrebbe essere di scegliere un  co sleeping che diventa lettino,  permettendo quindi al tuo bambino di vivere sempre nello stesso ambito di sonno  e magari pian piano essere spostato nella cameretta senza traumi. Questo è uno dei motivi per Cuoricini.eu ha creato un co sleeping trasformabile. Questo prodotto è molto curato nei materiali, che sono atossici e di qualità, per garantire la sicurezza dei piccoli. I vantaggi concreti ulteriori? Il fatto che tu affronterai una sola spesa per avere due prodotti in uno (senza poi pensare a dove smaltire il tuo co sleeping, ma semplicemente trasformandolo) e inoltre creerai la situazione ideale per cui il tuo bimbo si troverà nel solito spazio in cui è abituato a  dormire e sarà più semplice allontanarsi pian piano dal lettone e dalla tua camera. 

Un altro trucco è usare degli oggetti transazionali: può essere un piccolo peluche o una dudu, copertine con peluche incorporato. Se scegli di prendere una dudu, molti consigliano di acquistarla prima della nascita di tuo figlio e di tenerla addosso  affinché prenda il  tuo odore. Quando la si lavasse basta farlo senza aggiunta di ammorbidenti, che cambierebbero la profumazione. Un oggetto abituale diventa così un elemento tradizionale utile per il sonno,  anche se si spostasse il bambino da un co sleeping a un lettino diverso: gli creerà una sorta di continuità che gli darà sicurezza e conforto.

A questo punto potresti optare sia per il co sleeping di Cuoricini.eu, che diventa lettino, sia per una dudu, in modo che sarai maggiormente sicura di creare sicurezza in questa fase al tuo bimbo e aumentare la tua possibilità di notti serene!